FORNI CREMATORI PER SALME

Con le sue prestazioni di altissimo livello, ZEUS è tra gli impianti di cremazione più ad alto rendimento, completi e affidabili che il mercato possa offrire.

La camera di cremazione è disponibile sia in una versione a “fiamma indiretta” per garantire assenza di contatto tra la fiamma e il feretro, sia in una a fiamma diretta.

La camera di postcombustione, sempre presente, è dimensionata per garantire un tempo di permanenza dei gas superiore ai due secondi, ad una temperatura di oltre 850°C.

Il processo di cremazione è completamente automatizzato e controllato da un sistema computerizzato a microprocessore, tramite il quale l’operatore può sorvegliare il funzionamento dell’intero impianto, limitando i suoi interventi ad una sorveglianza generica, oltre che all’introduzione del feretro e all’estrazione delle ceneri.

Il sistema ZEUS è predisposto per raccogliere, separatamente dalle ceneri, lo zinco fuso durante la fase di cremazione.

Trattandosi di dover far fronte a limiti sulle emissioni sempre più restrittivi, l’impianto viene di norma completato con una linea di trattamento fumi dimensionata ed articolata in funzione delle specifiche esigenze, alla quale, volendo, può essere associato un sistema di ricupero energetico.

L’assistenza tecnica Ciroldi è in grado di effettuare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria in tempi rapidi, garantendo la continuità d’esercizio.

 

MODELLI IMPIANTI ZEUS

ZEUS 1000 BS
Forno crematorio compatto di facile installazione e di semplice conduzione.
Produttività giornaliera idonea per città di piccole/medie dimensioni.

ZEUS 1000 SP

Il nostro forno completo di sistema di recupero termico, filtraggio fumi e con gestione computerizzata dell’intero processo.
Produttività giornaliera idonea per contesti medio grandi.

ZEUS 1000 ZN

Il nostro forno completo di sistema di recupero termico, filtraggio fumi e con gestione computerizzata dell’intero processo.
Produttività giornaliera idonea per contesti medio grandi e con possibilità di trattare casse con zinco.

ZEUS 1200
Il nostro forno completo di sistema di recupero termico, filtraggio fumi e con gestione computerizzata dell’intero processo.
Produttività giornaliera idonea per contesti medio grandi e con possibilità di trattare salme XXL.

ACCESSORI COMPRESI A COMPLETAMENTO DELL’IMPIANTO

CARICAFERETRI AUTOMATICO
Il carica feretri totalmente automatico consente all’operatore di introdurre agevolmente il feretro in
camera di cremazione rimanendo a debita distanza dal boccaporto di carico ed evitare così l’esposizione al riverbero di calore proveniente dalle strutture refrattarie della stessa, agendo da pulsantiera dedicata posta sull’estremo del caricatore opposto rispetto al forno, così da conseguire l’obiettivo di inserire automaticamente la cassa nel forno crematorio, mantenendo l’operatore in condizioni di massima sicurezza.

 

POLVERIZZATORE CENERI SUPERIOR
funziona in modo interamente automatico e consente, a differenza delle altre soluzioni presenti sul mercato, un unico passaggio di processo, escludendo totalmente la manipolazione dei resti da parte degli operatori in tutte le fasi di lavoro del trattamento. Infatti, i residui della cremazione estratti dal forno crematorio all’interno dell’apposito cassetto inox, vengono direttamente introdotti nel frantumatore utilizzando il medesimo contenitore inox, senza alcuna manipolazione intermedia; una volta caricato il cassetto e richiusa la doppia porta
dell’armadio, il polverizzatore frantuma minuziosamente le ceneri e le trasferisce direttamente nell’urna cineraria, posta anch’essa nel polverizzatore.

 

SISTEMA ABBATTIMENTO DeNOX
Si tratta di un sistema SNCR con dosaggio di urea in soluzione al 33%. Il sistema De-NOx previsto è equipaggiato di proprio PLC di gestione dedicato creando l’apposita articolata rampa di dosaggio in base alla fase di cremazione(almeno 4 fasi di set-point di portata). Il software di gestione e controllo modula il dosaggio dell’urea in retroazione sulla base di tale segnale, in maniera tale da dosare sempre e comunque la quantità di urea strettamente necessaria.

 

SISTEMA DI GESTIONE E CONTROLLO COMPUTERIZZATO DELL’IMPIANTO
interamente automatico con interfaccia operatore semplice ed intuitiva tramite PLC “touch-screen”, è completo di sistema di misura, acquisizione e registrazione dei parametri di processo e di emissione su postazione PC; sistema di teleassistenza su remoto.

VIDEO

 

RISPETTO PER L’AMBIENTE

Oggi costruire forni crematori significa rispettare costantemente l’ambiente.
La nostra azienda si attiene scrupolosamente al rispetto di tutti i valori d’emissione prestabiliti dalle più rigorose norme internazionali in materia di tutela ambientale.

LEGENDA TECNICA nostri forni crematori
1. Carica feretri
2. Forno crematorio
3. Camino di emergenza
4. Valvola di emergenza
5. Scambiatori fumi/acqua
6. Dissipatore acqua/aria
7. Dosatore reagenti
8. Immissione reagenti
9. Compressore
10. Reattore
11. Filtro a maniche
12. Ventilatore estrattore fumi
13. Camino di processo
14. Porta di introduzione con schermo di protezione 15. Armadio di comando
16. Polverizzatore ceneri